Pensioni: le info sulla tredicesima per dicembre 2020!

pensione

A partire da oggi, martedì 1° dicembre, la tredicesima viene erogata ai pensionati per poi essere pagata nel corso del mese a lavoratori dipendenti pubblici e privati. Di seguito la tabella elaborata dalla Cgia, l’associazione degli artigiani di Mestre, e ripresa dal sito web quifinanza.it. Ad alcuni pensionati, da quest’anno, a causa del coronavirus, la mensilità aggiuntiva viene pagata in anticipo. Ai pensionati che non ricevono l’accredito sul conto corrente, ad esempio, la gratifica natalizia è stata corrisposta a partire da mercoledì 25 novembre scorso.

Questo è stato deciso dall’Inps e da Poste Italiane allo scopo di permettere a tutti i titolari delle prestazioni di andare agli uffici postali in totale sicurezza, nel rispetto delle misure anti Covid-19. Per quanto riguarda i dipendenti pubblici, infine, la tredicesima viene erogata contestualmente al cedolino paga dell’ultimo mese dell’anno; di solito entrambi i versamenti vengono corrisposti intorno al 20 di dicembre.

Una tredicesima più leggera!

La tredicesima del 2020 è più “leggera” rispetto a quella dello scorso anno. L’ammontare complessivo delle tredicesime quest’anno, infatti, è inferiore a quello del 2019 soprattutto a causa del calo dell’occupazione e della Cig, pertanto anche la quota di tredicesima destinata a consumi risulta in calo di circa il 12% con una riduzione di spesa per famiglia dell’11,1%, scesa a 1.334 euro da 1.501 euro del 2019.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news