Bonus bollette, si va verso il rinnovo automatico!

Bonus bollette, si va verso il rinnovo automatico!

Il rinnovo dei bonus per l’elettricità, il gas e l’acqua sarà, dal 2021, automatico in caso di permanenza dello stato di disagio economico dei beneficiari. La normativa attuale è questa, ma l’ARERA vorrebbe modificarla, anticipando le tempistiche. Secondo tale Autorità, infatti, molte famiglie che oggi usufruiscono dei bonus sociali sull’energia avrebbero difficoltà a presentare domanda di rinnovo. La soluzione sarebbe perciò il rinnovo automatico anticipato.

Nella comunicazione al riguardo che l’ARERA ha inviato al Parlamento, citata dai siti Adnkronos e Quifinanza.it, si parla della nuova normativa sul tema dei bonus sociali. Secondo l’Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente la norma che prevede il rinnovo automatico dei bonus dovrebbe essere anticipata di un anno e allargata a tutte quelle famiglie il cui bonus va in scadenza tra il 1° marzo e il 31 dicembre 2020.

Un aiuto concreto per famiglie disagiate!

Operando in tal modo, tutte la famiglie beneficiarie che non hanno visto miglioramenti economici, potrebbero continuare a usufruire del bonus bollette senza dovere per forza presentare domanda di rinnovo presso gli uffici preposti. Questo sarebbe un aiuto concreto per migliaia di famiglie le cui condizioni di vita sono precarie, e che consentirebbe di sostenerle finché il rinnovo automatico previsto dalla legge diventerà effettivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news