Bollo auto, tutte le novità su chi è esente!

Bollo auto arretrati, per chi saranno cancellati? Le ultime novità

La scadenza del pagamento del bollo auto è generalmente fissata per il mese successivo a quello dell’avvenuta immatricolazione della vettura. Tuttavia, come spiega il sito today.it, certi contribuenti non dovranno pagare la tassa sull’automobile nel 2021. In effetti una delle misure del decreto Sostegni che il Governo Draghi sta per varare è il saldo e stralcio anche per i mancati pagamenti del bollo auto fra il 2000 e il 2015, con gli utenti che si vedranno cancellato il debito.

Esoneri in Lombardia!

Invece, per quanto riguarda il 2021, il bollo auto deve essere pagato normalmente. Ma c’è chi è stato esentato dal pagamento del bollo auto. Si tratta dei tassisti, autobus turistici e Ncc (noleggio con conducente) che risiedono in Lombardia. La regione Lombardia ha infatti deciso di esentare dal pagamento del bollo auto 2021 i veicoli, di proprietà o utilizzati in locazione, delle imprese che esercitano attività di trasporto di persone tramite servizio di noleggio di autobus o macchine con conducente o taxi.

Per l’esenzione del bollo auto in Lombardia, non bisogna presentare alcuna domanda: coloro per cui è prevista l’esenzione dal pagamento del bollo auto riceveranno una comunicazione dagli uffici competenti. L’esenzione prevista per il 2021 va ad aggiungersi al rimborso del bollo auto versato per il 2020 che la regione Lombardia aveva previsto sempre per il settore dei “trasporti persone” con taxi, Ncc e autobus turistici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news