Bollo auto, le novità sulle agevolazioni per il 2021

Bollo auto, le novità sulle agevolazioni per il 2021

Diverse Regioni stanno emanando provvedimenti e agevolazioni per cercare di andare incontro ai cittadini sfiancati dalla crisi dovuta alla pandemia e dalle misure per il contenimento del contagio. Fra questi provvedimenti c’è anche il rinvio o addirittura la cancellazione del pagamento del bollo auto. In molti casi si tratta di dilazioni dei pagamenti ma ci sono anche cancellazioni.

Come è noto il bollo auto è una delle tasse più odiate dagli italiani. In questi mesi non è stato emanato alcun provvedimento a carattere nazionale per dare una linea unitaria alla sua gestione. Ne consegue che ogni Regione opera per conto suo, e qualcuna ha dato vita a forme di agevolazione o proroga. Decisioni ufficiali sono state prese in Veneto, Campania, Emilia Romagna e Piemonte.

Le varie agevolazioni!

Come spiega il sito trend-online.com, i residenti nella Regione Veneto potranno usufruire della proroga dei versamenti relativi al bollo auto fino al giorno 30 giugno 2021, per tutti coloro che avrebbero dovuto pagare il bollo nel periodo tra il 1° gennaio ed il 30 maggio 2021. I cittadini che risiedono nella Regione Emilia-Romagna e avrebbero dovuto versare i soldi del bollo nel periodo tra il 1° aprile ed il 31 maggio 2021, potranno godere della proroga dei pagamenti fino al giorno 31 luglio 2021.

La Regione Campania ha dato la possibilità di usufruire della proroga dei pagamenti per coloro che avrebbero dovuto pagare tra il 19 gennaio ed il 30 aprile 2021. In tal caso, gli automobilisti dovranno provvedere al pagamento del bollo auto entro il giorno 31 maggio 2021. E anche in Piemonte i cittadini che hanno in scadenza il bollo auto nei mesi di aprile, maggio, giugno potranno pagarlo senza alcuna maggiorazione entro il prossimo 31 luglio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news