Pensioni, i pagamenti anticipati di agosto 2021

Pensioni, parte il tavolo Governo Sindacati. Le ultime novità

Anche per il mese di agosto il pagamento delle pensioni avviene in anticipo attraverso la usuale turnazione secondo l’ordine alfabetico, che potrà variare in base al numero di giorni di apertura dell’Ufficio Postale di riferimento. In effetti, come stabilito dall’ordinanza della Protezione Civile, anche le pensioni di agosto 2021 saranno accreditate in anticipo, come è già avvenuto nei mesi di giugno e luglio, e anche in quelli precedenti.

Ricordiamo, come fa il sito Quifinanza.it, che il pagamento delle pensioni in anticipo è previsto soltanto per coloro che ricevono la pensione in contanti tramite Poste Italiane e riguarda le pensioni, gli assegni e le indennità di accompagnamento per gli invalidi civili. Il mese di agosto 2021 prevede che i pagamenti delle pensioni saranno effettuati tra il 27 e il 31 luglio 2021, che è un sabato.

Il calendario dei pagamenti d’agosto!

Poste Italiane deve ancora confermare i singoli scaglioni per cognome per coloro che ritireranno la pensione in contanti. Fermo restando che l’INPS potrebbe comunque decidere di intervenire con alcuni cambiamenti, come è accaduto nel corso degli ultimi mesi, il calendario dei pagamenti delle pensioni di agosto 2021 dovrebbe essere il seguente: il 27 luglio saranno erogati i pagamenti per i cognomi dalla A alla C; il 28 luglio saranno erogati i pagamenti per i cognomi dalla D alla G; il 29 luglio saranno erogati i pagamenti per i cognomi dalla H alla M; il 30 luglio saranno erogati i pagamenti per i cognomi dalla N alla R; il 31 luglio saranno erogati i pagamenti per i cognomi dalla S alla Z.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news