Pagamenti con carta, premio di mille euro dal Governo! Le ultime news

Pagamento-con-carta-min

Nell’ambito del piano che ha per obiettivo la massima riduzione dell’uso dei contanti, il Governo sta pensando a un premio di mille euro ai primi 150.000 consumatori che avranno fatto il maggior numero di acquisti con strumenti tracciabili nell’arco di sei mesi. Lo riporta la leggepertutti.it, ripresa dal sito web dell’agenzia Adnkronos.

La partenza è prevista per il 1 dicembre: ciò vuol dire che la corsa agli acquisti che daranno diritto al premio si concluderà il 31 maggio 2021. Questo coinvolge, dunque, i regali e le spese di Natale, le feste della Donna, del Papà e della Mamma e la Pasqua. Ci sono poi le spese quotidiane, sulle quale il Governo preme perché i consumatori spendano con la moneta elettronica alla mano, piuttosto che con il cash.

Il cashback del Decreto Agosto!

Ma c’è un altro passo avanti già annunciato in direzione dell’addio ai contanti, cioè quello del cashback introdotto dal decreto Agosto e di cui si attendono le indicazioni che verranno fornite nell’apposito decreto ministeriale. Secondo quanto anticipato finora, esso consiste nella restituzione ogni sei mesi del 10% delle spese effettuate con moneta elettronica fino ad un massimo di 3.000 euro.

Come accedere ai benefici del cashback!

Per accedere bisogna registrarsi all’app Io della Pubblica amministrazione, la stessa introdotta a suo tempo per fruire del bonus vacanze. Il consumatore e le sue carte di credito o di debito verranno identificati dal codice fiscale inserito. Va fornito anche l’Iban perché verosimilmente la restituzione avverrà tramite accredito sul conto corrente del consumatore.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news