Scuola, congedi per lavoratori con figli under 14 in quarantena! Le novità

scuola-chiusa-prima-di-iniziare-min

Nel decreto approvato dal Consiglio dei ministri sono presenti misure come lo smart working per genitori con figli under 14 in quarantena e congedi. “Sono previste inoltre – si legge nel comunicato diramato da Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri, riportato dal sito di Repubblica – misure in materia di smart working e congedi straordinari per i genitori di figli minori di quattordici anni nei casi di quarantena obbligatoria dei figli”.

“Il mio pensiero è che se c’è una famiglia di due genitori che lavorano, se hanno un figlio contagiato e uno dei due deve restare in casa, non necessariamente, ma possibile che sia vero, quello che rimane a casa non ci deve rimettere neanche un euro“, ha dichiarato il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19,  Domenico Arcuri, intervistato a Bologna sulle conseguenze economiche in una famiglia in cui, causa malattia di un figlio, uno dei due genitori che lavora sia costretto a rimanere a casa.

Una discussione all’interno del Governo

Su tale punto, ha detto ancora Arcuri, è in corso di svolgimento una discussione all’interno del Governo. “Non si può certo immaginare che fino a giugno non ci sarà neanche uno che si contagia a scuola“, ha osservato Arcuri, a proposito della riapertura della scuola.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news