Reddito di cittadinanza, ultime news per l’accredito di aprile. Vediamo le date utili

Reddito di Cittadinanza, sei mesi extra, per chi?

Una notizia utile per tutti i beneficiari del reddito di cittadinanza: il pagamento del sussidio nel mese di aprile 2020 è stato previsto per lunedì 27. In effetti, stando a quello che figura sul calendario dell’Inps, l’accredito delle somme spettanti a chi usufruisce del reddito di cittadinanza avrà luogo il 27 del mese che, in questa occasione, cade in un giorno feriale, cioè lunedì.

Il pagamento sarà erogato a tutti coloro che hanno presentato la domanda entro la scadenza del 31 marzo 2020; in caso di ‘sforamento’ da tale scadenza, l’elaborazione slitta, e le relativi disposizioni di pagamento vengono inviate entro il 15 maggio a Poste Italiane. Sarà poi questo altro ente a curare a suo tempo la distribuzione delle card e della relativa ricarica.

Sospensione degli obblighi!

Oltre a quanto detto sopra, bisogna ricordare che fra i provvedimenti contenuti nel decreto Cura Italia, figura anche la sospensione per due mesi degli impegni che derivano dall’accettazione del sussidio, tra i quali i colloqui di lavoro, insieme alla condizione di accettare obbligatoriamente le offerte di impiego e di prestazioni da parte dei PUC istituiti presso i Comuni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news