Nuovo concorso INPS 2020: tutte le ultime novità. Ecco quando esce il bando

Pensioni, le date dei pagamenti di settembre 2021

Il presidente dell’INPS Pasquale Tridico ha annunciato il nuovo concorso con il quale verranno reclutati migliaia di dipendenti. Si tratta di un ambizioso piano di reclutamento. Infatti, se si tiene conto delle assunzioni già completate, con questo e altri nuovi concorsi gli assunti arriveranno a più di 5.500, il numero che occorre per compensare la quantità di uscite per i pensionamenti con Quota 100.

Tuttavia il bando di questo concorso non è ancora stato pubblicato. A tal proposito, le ultime notizie riferiscono che, a motivo di qualche rallentamento, è stata fissata una nuova data. In sostanza l’INPS si prepara ad accogliere circa duemila nuovi dipendenti entro la fine dell’anno o al più tardi nei primi mesi del 2021.

Il bando esce nella seconda metà di marzo!

Per il prossimo concorso da 1.342 posti, invece, sembra si sia pervenuti a una data. Le ultime indicazioni, arrivate dallo stesso Tridico, dicono che il bando arriverà nella seconda metà di marzo 2020. Chiarita la data di uscita del bando di concorso, ricordiamo quali sono le figure professionali interessate dalla selezione. Innanzitutto, le 1.869 assunzioni si distribuiscono tra concorso e mobilità interna, per un numero di posti così suddiviso: 1.379 consulenti per la protezione sociale e/o informatici, 40 medici, 15 professioni dell’area legale. Questo è comunque solo il primo di nuovi bandi INPS, in quanto per la fine dell’anno si conta di assumere altri profili così da assumere complessivamente più di 5.500 nuove persone.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news