Coronavirus, il nuovo Dpcm, tutte le ultime news!

coronavirus__decreto-min

Nell’ambito del nuovo Dpcm, il Governo considera l’ipotesi di incentivare, portandolo al 70%, il ricorso allo smart working per la Pubblica Amministrazione, e insistere con una campagna di forte raccomandazione a favore dell’uso delle mascherine per i non conviventi, anche all’interno delle case. Il Governo esclude nuovi lockdown generali. “Lo voglio dire chiaramente, l’Italia non può permettersi un nuovo lockdown, non se lo può permettere il sistema economico e quello commerciale”, ha dichiarato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Non c’è alcuna ipotesi di provvedimenti restrittivi per le scuole“, ha assicurato, inoltre, la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina. “Il governo sta valutando l’utilizzo dei test rapidi anche per le scuole, come sto chiedendo da tempo”. Dopo il vertice con il Cts, il ministro Speranza ha preso parte alla trasmissione Che tempo che fa su Rai3. “Il quadro epidemiologico in Europa – ha detto – è molto peggiorato, e il numero dei contagi è cresciuto anche in Italia, anche se i numeri sono ancora molto inferiori rispetto ad altri Paesi”.

Speranza: possiamo evitare misure più drastiche!

Ma l’Italia – ha poi continuato il Ministro – non può essere considerata fuori da questo contesto. Il numero è estremamente cresciuto e questo ci porta a un cambio di fase. Dopo molte settimane in cui tendevamo ad allargare le maglie della rete, ora siamo costretti a restringere le maglie. Il Dpcm significherà un cambio di marcia con misure che non saranno ancora come quelle del passato, ma ci consentiranno di tenere sotto controllo la situazione, provando a giocare d’anticipo. Con i provvedimenti di Governo e Regioni, e i comportamenti corretti delle persone, possiamo poi evitare misure più drastiche”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Diritto.news